Radicchio precoce - Verdura - Linea Base - Orsini & Damiani

Radicchio Precoce

Ortaggio tondeggiante dal colore rosso e bianco, a consumo annuale. Ricco di acqua e benefiche proprietà depurative. Le sue fibre trattengono gli zuccheri presenti nel sangue riequilibrando l’indice glicemico.

Tipologia: ortaggio ellittico con nervature
Principi nutritivi: sali minerali, vitamine
Vendita: sfuso, vassoio
Peso: personalizzato su richiesta

Origine: Marche, Abruzzo

Maggiori Informazioni

Ortaggio a grumolo eretto di forma ellittica. Il fogliame esterno è allungato e di color rosso vivo e la nervatura principale è medio larga e bianca. È un ortaggio che si presta ad essere consumato nei più diversi menù gastronomici e durante tutto il periodo dell’anno.

Il radicchio rosso precoce è un alleato di intestino, sistema cardiovascolare, sistema nervoso, pelle. Il radicchio contiene soprattutto potassio, ma anche magnesio, fosforo, calcio, zinco, sodio, ferro, rame e manganese; contiene, inoltre, vitamine del gruppo B, C, E, K. Grazie all’elevata percentuale di acqua il radicchio è depurativo. Può essere inoltre un valido aiuto per chi soffre di stitichezza e difficoltà digestive. Le fibre contenute nel radicchio sono in grado di trattenere gli zuccheri presenti nel sangue; per questo motivo è un alimento consigliato a chi soffre di diabete di tipo 2.

Il radicchio rosso precoce, come tutti i vegetali di questo colore, è ricco di antiossidanti. Contiene antociani e triptofano: i primi aiutano a prevenire i fattori di rischio cardiovascolare, mentre il triptofano aiuta a combattere l’insonnia. Viene consumato prevalentemente cotto, o scottato in padella, o alla griglia, o nel risotto.

Commercializzazione

• Gennaio

• Febbraio

• Marzo

• Aprile

• Maggio

• Giugno

• Luglio

• Agosto

• Settembre

• Ottobre

• Novembre

• Dicembre

Le ricette di Orsini & Damiani

Prodotti della stessa linea

Contattaci

Siamo a tua disposizione